Eusebio il biondo


Eusebio il biondo è uno splendido cocker di un anno e mezzo che ci è stato portato da Ingrid perché aveva manifestato un'improvvisa difficoltà nella minzione, presentando anche tracce di sangue nelle urine.

Abbiamo prontamente eseguito uno studio radiografico dal quale si evidenziava la presenza di numerosi calcoli in uretra che impedivano il normale svuotamento della vescica.

Nell'immediato dovevamo permettere ad Eusebio di urinare ed è stata fatta una idropulsione retrograda in modo da riportare tutti i calcoli in vescica, dove non avrebbero costituito impedimento. Ma il problema era solo rinviato, perché quei calcoli sarebbero

presto o tardi tornati ad impegnare l'uretra e creare occlusione.... era necessario intervenire rimuovendoli!

Ingrid, essendo medico e chirurgo, sapeva bene che la procedura miniinvasiva per la rimozione degli uroliti era la scelta ideale per Eusebio, permettendo di evitare un'ampia breccia addominale e di ridurre al minimo il dolore postoperatorio.

Abbiamo quindi optato per una rimozione dei calcoli in videochirurgia laparoassistita, che ci ha permesso di accedere alla vescica con un accesso di pochi millimetri e di andare a prendere i

calcoli più grandi uno per uno ed effettuare dei lavaggi per la rimozione dei più piccoli.

Eusebio in questo modo è stato liberato dal suo importante problema con il minimo disagio ed è tornato nel minor tempo possibile alla sua vita di sempre e, correggendo l'alimentazione in

funzione della natura dei calcoli rimossi ed inviati in laboratorio, è stato possibile evitare che si ricreassero le condizioni per una recidiva.

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti